Montella ha scelto: Doni titolare

di M.C. Commenta

Doni si riprende la porta della Roma. Vincenzo Montella, neo allenatore della formazione giallorossa subentrato ieri al dimissionario Claudio Ranieri, avrebbe già in mente i titolari della sua nuova Roma.
Tra questi spunta il nome di Doni, l’uomo che nel giro di due stagioni (soprattutto durante la gestione Ranieri) è passato da titolare inamovibile a terzo portiere, transitando per svariate tribune, panchine e sporadiche apparizioni fra i pali. L’ultima sua apparizione da titolare è piuttosto recente ma decisamente disastrosa risalendo infatti alla disastrosa partita persa in casa con lo Shakthar Donetsk, frutto tuttavia di un forfait in extremis di Julio Sergio. Ora però il vento sembra cambiato. Vincenzo Montella durante l’odierna conferenza stampa proprio a proposito della questione del portiere ha dichiarato: “Sarà uno, nel senso che chi sceglierò giocherà, a prescidenre di cosa farà. Il portiere deve essere sicuro di avere il posto, a meno di cose clamorose. Ho già parlato con entrambi e stasera, al massimo domani, comunicherò loro la mia scelta”. In queste ore sembra proprio che Doni l’abbia spuntata sul rivale e connazionale Julio Sergio e su Lobont riprendendosi quel posto di numero “uno” che aveva perso a causa di un brutto infortunio al ginocchio. La scelta di Montella sicuramente avrà reso felici diversi elementi dello spogliatoio giallorosso tra i quali sicuramente Daniele De Rossi che proprio qualche settimana fa ha ammesso che dopo Buffon il portiere più forte con il quale aveva avuto l’occasione di giocare era proprio Doni.
Mario Chiapperi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>