Roma: Clamoroso Mourinho, per lo scudetto c’è anche la squadra di Spalletti

di Redazione Commenta


Sarà per il fatto di aver perso Ibrahimovic, o forse perchè vuole stimolare Massimo Moratti a comprare ancora, ma Jose Mourinho, ha davvero superato se stesso. Mentre noi romanisti ci piangiamo addosso percheè non riusciamo a fare un acquisto che sia uno buono di valore, il tecnico portoghese inserisce nella griglia di partenza la Roma come una delle squadre da battere. “Credo che i giallorossi, è vero che abbiano problemi economici, ma sono gli stessi dello scorso anno ed avranno tanta rabbia in corpo per dimostrare che la stagione è stata frutto solo di sfortuna ed infortuni. Credo che con Totti, Vucinic, De Rossi, Mexes, Juan, Taddei, Pizarro, tanto per far qualche nome, la squadra di Spalletti possa essere competitiva per poter lottare per il titolo. Tutti dicono che la Juve vincerà il campionato, io ci metto l’Inter, il ilan che ha perso Kakà, ma sono convinto che comprerà altri forti giocatori”. Mou chiude con un pensiero per Moratti, ci serve un centrocampista offensivo che sappia far gol ma aiutare anche il centrocampo. L’identikit corrisponde a Julio Baptista, ma lo Special One glissa:”Non faccio nomi, il presidente sa…”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>