Da Rio de Janeiro a Roma: Adriano e Fabio Simplicio, si comincia

di A.B. Commenta


Adriano e Fabio Simplicio dicono arrivederci al Brasile e archiviano le ferie estive. I due carioca stanno per sbarcare a Roma per cominciare la preparazione alle dipendenze di Claudio Ranieri. Condizioni fisiche differenti: Adriano in sovrappeso, Simplicio già in forma. Da Il Romanista:

È il grande giorno di Adriano e Simplicio. Arriveranno oggi da Rio de Janeiro. Insieme. E insieme diventeranno romani e, chiaramente, romanisti. Non alloggeranno in qualche grande albergo del centro, ma nel pensionato di Trigoria. È stata una loro scelta per non perdere tempo negli spostamenti. Vogliono essere il più vicino possibile agli allenamenti. Resteranno a Trigoria fin quando non troveranno casa, che cercheranno a Casal Palocco, dove vive la colonia brasiliana della Roma. Mentre Simplicio verrà con la famiglia, Adriano sarà accompagnato solo da un amico, che gli fa da segretario.

L’Imperatore ha intenzione di portare a Roma anche la madre Rosilda e la fidanzata, ma solo in un secondo momento. Arriveranno in condizioni fisiche diverse. Adriano ha smaltito alcuni chili di troppo allenandosi per conto suo, mentre Simplicio si è curato a San Paolo per dei piccoli fastidi muscolari e adesso è in grado di iniziare la preparazione. A Trigoria li aspettano a braccia aperte. Devono iniziare a lavorare seriamente in vista del raduno dell’11 luglio. Intanto, in Brasile l’Imperatore viene rimpianto. Adesso che è troppo tardi, adesso che la Seleção piange un’eliminazione dal Mondiale tanto amara quanto sorprendente. “Correio Braziliense” ha chiesto alla gente cosa sia mancato alla nazionale verdeoro. La gente ha risposto in coro: «Non sono stati convocati Adriano e Ronaldinho». Troppo tardi. L’Imperatore si è goduto questi ultimissimi scampoli di vacanze nella sua Rio. In discoteca, tra fiumi di alcol e donne a go-go? Macché, siete fuori strada. Adriano ha trascorso i suoi ultimi giorni di ferie con i figli – Adrianinho ha quattro anni, Sofia uno – e la compagna Danielle Carvalho.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>