Piris corre verso Roma-Atalanta

di Redazione Commenta


Roma-Atalanta dovrà essere la partita del riscatto e della riconciliazione con una tifoseria, che dopo il ko contro la Juventus ha iniziato a criticare la squadra. Quella che si sta per concludere è stata una settimana molto difficile per i colori giallorossi e l’ennesima per la nuova proprietà.

Domenica all’Olimpico non si può più sbagliare, perché un altro passo falso acuirebbe il nervosismo nell’ambiente Roma. Per questo Zeman sta studiando molto bene i possibili cambi rispetto alla gara di sabato scorso. Il primo potrebbe essere il reinserimento di Piris sulla corsia destra al posto di un opaco Taddei. Il laterale paraguayano è apparso più sereno dopo i due turni di riposo e, complice la poca brillantezza dell’ex Siena, potrebbe riprendersi una maglia da titolare.

Quella che rischia di perdere Nicolas Burdisso che, nonostante l’impegno e lo spirito di sacrificio, ancora non ha ritrovato la forma dei giorni migliori dopo l’infortunio di un anno fa. Al suo post in pole c’è Marquinhos.

A centrocampo Bradley si è candidato per scendere in campo dal 1’. L’ex Chievo ha smaltito i problemi fisici e con molto probabilità Zeman gli ridarà fiducia fin da subito, restituendo muscoli nella zona nevralgica del campo.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>