Petruzzi: “La Roma vincerà e passerà il turno,attenzione alle palle inattive”

di Freelance123 Commenta

L’ex giocatore giallorosso Fabio Petruzzi ha parlato così a Tuttomercatoweb.com, dell’importantissima semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Inter e Roma:

Fabio Petruzzi, che partita ti aspetti stasera?
“Questa è la partita più importante della stagione sia per la Roma, che per l’Inter. Perché dopo un deludente campionato per entrambe la Coppa Italia è l’ultimo appiglio rimasto. Certamente per la Roma la qualificazione alla finale avrebbe valore doppio, perché vorrebbe dire derby con la Lazio”.

Che aria si respira nella Capitale?
“C’è tanta attesa, tanta adrenalina. Puntare sulla Coppa Italia è d’obbligo anche se il vantaggio 2-1 dell’andata è poco rassicurante. Certo, l’Inter ha diverse defezioni ma non credo sarà per la Roma una partita semplice, anzi. Mi aspetto un San Siro pieno, che darà grande carica ai nerazzurri, che hanno elementi di grande personalità”.

Dove la Roma può rischiare?
“La mia preoccupazione è sulle palle inattive: l’Inter ha giocatori importanti che possono colpire. Manca poi Burdisso che anche se non sta facendo bene quest’anno è quello più attento e concentrato nei calci piazzati”.

Credi che il destino di Andreazzoli possa dipendere da questa partita?
“Dipende dalla società. Lui ha fatto un buon lavoro sotto il profilo dei risultati. Il gioco non mi entusiasma, ma ciò che conta sono i risultati. Certo che una vittoria in Coppa Italia lo metterebbe in una posizione molto favorevole”.

Qual è il tuo pronostico?
“Io sono convinto che la Roma il gol lo fa. E credo che vincerà anche la partita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>