Peruzzi: “Difficile che Lippi diventi l’allenatore della Roma”

di Redazione Commenta


Angelo Peruzzi, ex portiere di Roma, Lazio, Juventus, Inter e protagonista anche con la nazionale italiana, in una intervista a Radio Radio TV ha parlato della situazione dei portieri in casa giallorossa:

A me piace tantissimo Doni. Però non saprei perché poi bisogna vederli giorno dopo giorno in campo. Non capisco come mai è considerato adesso un terzo portiere alla Roma; credo che il motivo sia contrattuale. A piace molto Doni, anche se poi è vero che l’anno scorso Julio Sergio è venuto fuori bene”. Poi un giudizio sul momento della Roma: “Anche l’anno scorso hanno cominciato male. Adriano si è fatto male proprio quando stava rientrando in forma. Così come Vucinic che si è fatto male ad inizio stagione. Vucinic, secondo me, è fondamentale per la Roma. Poi la situazione societaria in modo inconscio può dar fastidio alla testa dei giocatori. Ho sentito Marcello Lippi una settimana fa e, per quanto mi ha detto, non è intenzionato a prendere una squadra di Club. Può succedere tutto, ma secondo me è difficile che possa diventare l’allenatore della Roma. A Trigoria è vero che conosce tante persone, ma questo non vuol dire nulla”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>