La Roma stringe per Adriano, il Parma su D’Alessandro

di Redazione Commenta

Da Tuttosport:

La missione per Adriano ha preso ufficialmente il via. Ieri sera il ds della Roma Pradè è salito su un volo per Rio de Janeiro, accompagnato dall’agente Calenda che lo aiuta nell’operazione. Già oggi dovrebbe incontrare sia Gilmar Rinaldi che l’Imperatore. Adriano chiede un contratto biennale da 4,5 milioni di euro. Al Flamengo infatti ne percepisce 2,5 dal club e oltre 1,5 da sponsorizzazioni dirette nelle sue tasche (Olimpikus, Hypermarcars e Coca Cola). Di queste, però, solo la Coca Cola (che gli elargisce 500mila euro l’anno per tre stagioni) lo sponsorizzerebbe anche in Europa, a differenza delle altre due. E qui sorge il problema perchè al centravanti mancherebbe circa un milione. Quello che la Roma non è disposta a dargli: l’offerta, infatti, è di 3 milioni compresi i premi (guarda caso, lo stesso contratto di Baptista che ha le valigie pronte: destinazione Tottenham?). Le cifre sono simili: si tratta di 9 milioni ma anzichè averli in due anni, Adriano li percepirebbe con un triennale: non proprio la stessa cosa. Dal Brasile, nonostante il gap economico, danno l’addio per certo con destinazione Roma, anche perchè l’attaccante ha già rifiutato 6 milioni dal Fenerbache e dal Qatar, 4 da Napoli e Genoa, dal momento che vede nel club giallorosso la possibilità di rilanciarsi definitivamente, grazie al palcoscenico della Champions. Il ds del Parma Leonardi lavora sui giovani e punta D’Alessandro, ora al Grosseto ma del vivavio della Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>