Procuraore Okaka: “Ranieri ha posto il veto sulla sua partenza. Ma se arrivasse un’offerta dall’estero…”

di Redazione Commenta

Lo ha bacchettato dopo l’amichevole con il Bordeaux, perchè si era lamentato troppo per i falli subiti: “Okaka deve capire, o con le buone o con le cattive“. Claudio Ranieri, però, non ha affatto bocciato l’attaccante di Castiglione del Lago. Tutt’altro: “L’allenatore ha posto il veto sulla partenza di Stefano“, ha spiegato ad Asromalive.com il procuratore di Okaka, Domenico Scopelliti.
Ranieri vuole continuare a lavorare sul giocatore, cresciuto nel vivaio giallorosso e reduce da un’esperienza nel Fulham. Nelle ultime ore, a proposito di Inghilterra, è emersa l’ipotesi West Ham, nell’ambito della trattativa per portare Behrami a Roma. Scopelliti assicura che al momento non c’è stato nessun contatto: “Gli inglesi non si sono fatti avanti, nè la dirigenza della Roma mi ha profilato questa ipotesi“. Secondo il procuratore, la possibilità che il suo assistito resti nella Capitale è la più concreta: “Difficilmente si trasferirà in un’altra squadra italiana. Tanto più che Ranieri gli ha detto che crede in lui. Se poi dovesse arrivare un’offerta allettante dall’estero, probabilmente l’allenatore consentirà a Stefano di fare un’altra esperienza importante“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>