Nikitiuk (Ag. Goicoechea): “Merita di continuare a far parte del progetto della Roma”

di Mattia83 Commenta


Fortemente voluto dal precedente allenatore della Roma Zdenek Zeman per difendere la porta giallorossa Mauro Goicoechea, dopo un avvio discreto, è incappato in una lunga serie di errori che gli sono costati il posto da titolare in squadra, che ora dopo l’arrivo di Aurelio Andreazzoli è saldamente nelle mani di Stekelenburg. Il portiere uruguaiano è arrivato nella Capitale in prestito con diritto di riscatto dal Danubio e le sue prestazioni non certo esaltanti suggerirebbero di non riconfermarlo per la prossima stagione. Non è questa però l’opinione del procuratore del giocatore, Gustavo Nikitiuk, secondo cui il rendimento del suo assistito, pur non essendo in linea con quelle che sono le sue potenzialità, è stato sufficiente per guadagnarsi il riscatto. Intervistato da tuttomercatoweb.com Nikitiuk ha fatto il punto sulla situazione di Goicoechea spiegando che “Finora non ci sono stati contatti con la Roma per discutere del futuro del ragazzo, ma sicuramente ci sarà un colloquio telefonico o un incontro a breve. La squadra giallorossa è stata impegnata in Coppa Italia e lotta per arrivare in quinta posizione per questo non c’è stato modo di parlare di Goicoechea con la dirigenza. Credo che a fine aprile o inizio maggio possano esserci contatti”.

La situazione al momento qual è?
“La società valuterà il meglio per la società e per il ragazzo. Credo che Goicoechea possa far parte del progetto giallorosso legato alla prossima stagione, Mauro sta lavorando al massimo per convincere la società a esercitare il riscatto”.

Sono arrivate altre richieste dall’Europa?
“Ci sono alcune richieste, ma Mauro vuole restare a Roma. Ha intenzione di festeggiare la conquista della Coppa Italia e di giocare a lungo in giallorosso, le valutazioni finali spetteranno però alla dirigenza. Goicoechea è un portiere giovane, in Italia sta migliorando tantissimo anche se non gioca da tempo”.

Stekelenburg potrebbe lasciare la Roma, in questo caso potrebbe aprirsi uno spazio importante per Goicoechea.
“E’ una possibilità, l’unico pensiero di Mauro è quello di restare a Roma per mostrare le sue doti. Per conoscere il futuro con certezza dovremo però aspettare le prossime settimane”.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>