Mourinho: “Espulsione Sneijder? Con Totti non successe nulla”

di Redazione 1


A Josè Mourinho non è andata giù l’espulsione di Sneijder nel derby contro il Milan per il ripetuto applauso al direttore di gara Rocchi. Il tecnico dell’Inter, come riportato da tuttomercatoweb, tira in ballo Francesco Totti e l’episodio che l’ha visto protagonista a Udine insieme all’arbitro Rizzoli due stagioni fa:

“Un arbitro non deve essere permaloso, deve essere uno in più Totti fece lo stesso con un grande arbitro e non successe niente. Anche io sono permaloso ma la mia permalosità la combatto lavorando tanto. Sono preoccupato, ho 16 partite e non sarà facile. Io non dico niente, il campionato è vostro non è il mio, io sono straniero e sono arrabbiato”.


Commenti (1)

  1. Il Sig. Mourinho non è nè grande tecnico ne grande uomo se per nascondere
    le carenze Sue e dei Suoi uomini deve far riferimento ad episodi degli anni passati e con altri giocatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>