Montali: “La società Roma pensa a tutelare il gruppo”

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

«In questo momento pensiamo soltanto a tutelare il gruppo. Siamo nella fase cruciale della stagione». Gian Paolo Montali è determinato. Contattato dal Romanista, chiede «rispetto» e«stabilità» per dei giocatori, e una società, chiamati a mesi di fuoco sotto tanti aspetti. Dentro e fuori dal campo. Il suo pensiero, in questi giorni, è rivolto soltanto al futuro della stagione. Per questo, quando gli viene chiesto del “caso Vucinic” che segue di poco tempo quelli di Adriano, Pizarro e Totti (in ordine cronologico) lui, come già aveva fatto subito dopo la sfida di Cesena spiega: «Non è una questione di multe o non multe, ci sono cose che devono rimanere all’interno dello spogliatoio. Noi, come società tutta, siamo uniti e determinati a far sì che questi giocatori si sentano tutelati in tutti i modi. Anche perché poi a freddo le cose sono diverse: avete visto come ha esultato Vucinic al gol?».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>