Lecce-Roma: Menez e Borriello dal 1′

di Redazione Commenta


Il Romanista fa il punto sulla formazione della Roma che scenderà in campo a Lecce venerdì alle ore 20 e 45:

In Salento si rivedrà in campo Mexes che, dopo lo stop, dovrebbe piazzarsi al centro della difesa a fare coppia con Juan. A Nico Burdisso, invece, verrà concessa una serata di riposo. Cassetti sulla fascia destra e Castellini su quella opposta dovrebbero completare la linea difensiva. Le condizioni di Pizarro, pur confortate dall’esito negativo della risonanza magnetica a cui il giocatore si è sottoposto lunedì pomeriggio, andranno valutate attentamente: il ginocchio sta meglio ma rischiarlo col Lecce non sarebbe molto logico. Ieri, comunque, sul sito della società giallorossa è comparso un comunicato che faceva il punto sulle condizioni del cileno: «Gli esami diagnostici effettuati hanno escluso lesioni capsulo-legamentose a carico del ginocchio destro e, pertanto, il calciatore, ha già iniziato il percorso terapeutico-riabilitativo, al fine di riprendere quanto prima la regolare attività». Brighi, invece, dovrebbe essere il candidato principale ad affiancare capitan futuro. Sulla trequarti, salvo clamorose sorprese, troverà spazio Perrotta, recuperato dalla distorsione alla caviglia. A destra l’onnipresente Taddei e a sinistra Menez, favorito su Vucinic anche perché squalificato per il match con lo Shakhtar. In attacco, mai come stavolta, non ci sono dubbi: il titolare sarà Borriello.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>