La Roma gioca d’anticipo: ultimatum ad Allegri fissato per domani

di Antonio Commenta


La Roma cerca Allegri e lo vuole fortemente, al punto da non aver sondato fino ad ora altri allenatori. Ma la situazione intorno al tecnico livornese è ormai chiara: c’è uno strappo con gli alti piani milanisti e per questo motivo è in programma un summit giovedì ad Arcore con Berlusconi e Galliani, che ceneranno insieme. Galliani cercherà di ricomporre la frattura e probabilmente se si incontreranno il Mister e il Presidente arriveranno ad una tregua, tramite la sua mediazione. La Roma lo sa, ed è conscia delle capacità dell’AD rossonero e cerca, con un deciso colpo di coda, di mettere spalle al muro Allegri ed evitare che incontri Berlusconi. O quanto meno, se anche lo farà, che lo faccia con un accordo firmato con la Roma in tasca. Pare infatti che i giallorossi abbiano dato domani come ultimatum al livornese e gli abbiano offerto un ricco biennale da 3,5 milioni netti a stagione, concedendogli piena autonomia sul mercato. Entro 48 ore comunque dovrebbe chiudersi la questione in un senso o nell’altro.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>