Julio Sergio: “Se sfruttiamo le occasioni possiamo arrivare lontano”

di M.V. Commenta


Il portiere giallorosso Julio Sergio, nel dopo gara di Sampdoria-Roma, ha commentato a Sky Sport il risultato dell’incontro: “Sono tranquillo, devo giocare e farmi vedere ancora di più. Oggi faceva freddo, penso che abbiamo fatto un grandissimo lavoro di squadra, nel secondo tempo non ho toccato pallone, tatticamente la squadra è stata perfetta, non abbiamo vinto, ma siamo contenti. Il soprannome di terzo più forte del mondo? Io pensavo che se dovevo fare il terzo meglio essere il terzo più forte del mondo. Adesso devo giocare e vediamo dove posso arrivare. Il Brasile? No, io tre mesi fa neanche parlavo con voi. Devo andare piano e fare le cose bene. Se si sfruttano le occasioni si può arrivare lontano. Sto facendo bene, ma bisogna farlo sempre per provare che ho le qualità”.
ARTICOLI CORRELATI:
– Le pagelle di Sampdoria-Roma
– Burdisso: “Dobbiamo vincere contro il Parma”
– Il tabellino di Sampdoria-Roma
– Ranieri: “Abbiamo giocato da grande. Allenare Totti e Cassano? Ormai sono vecchio…”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>