Julio Baptista, stop di 15 giorni: condrite al ginocchio

di A.B. Commenta


Julio Baptista si ferma ancora: il brasiliano, reduce da spietate critiche che hanno fatto seguito alla gara persa dalla Roma a Basilea, ha accusato un fastidio al ginocchio e gli accertamenti hanno evidenziato una condrite, ovvero un’infiammazione di cartilagini associata ad irritazione dell’osso.

Questo è il male che affligge la Bestia, che i tifosi non riescono più a riconoscere dopo le prime apparizioni: ora, Baptista dovrà fermarsi per due settimane, con la speranza che il dolore non diventi più intenso e che non ci siano ulteriori complicazioni.

Difficile che Julio Baptista decida di operarsi:  si sta per avvicinare irrevocabilmente l’appuntamento con il Mondiale 2010 e la concorrenza interna alla Selecao pare davvero molta (specie per il ruolo di attaccante). Certo è che, così, alla Roma non può garantire molto e, di sicuro, del giocatore dello scorso anno, che ha realizzato 11 reti (spettacolari quelle in rovesciata contro il Torino, su punizione contro il Bordeuax e su inzuccata contro la Lazio), al momento non vi è traccia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>