Baptista-Inter slitta. Ma l’affare si farà

di M.V. Commenta

Julio Baptista all’Inter si farà. Ma non oggi. La chiusura della trattativa è stata rimandata alla prossima settimana. Nella giornata di oggi si era ventilata l’ipotesi dell’arrivo a Milano di Alessandro Lucci, manager che cura gli interessi dell’attaccante ex Real Madrid, per raggiungere l’accordo con Massimo Moratti. All’ultimo minuto, tuttavia, l’agente ha rimandato il suo viaggio verso il capoluogo lombardo. I contatti, dunque, sono rallentati, ma non hanno subito una frenata. Si tratta di uno slittamento, visti anche gli imminenti impegni delle due formazioni: domani l’Inter sarà in campo per la prima gara del girone di ritorno del campionato italiano di serie A contro il Bari ed il brasiliano non avrebbe il tempo di superare le visite mediche e raggiungere i suoi nuovi compagni in Puglia. Inoltre la Roma, probabilmente, avrà bisogno della Bestia domenica contro il Genoa – almeno per la panchina – visti i problemi fisici di Vucinic e Totti ed il passaggio di Okaka al Fulham. L’operazione potrebbe concretizzarsi dopo la gara casalinga contro i grifoni, con uno scambio di cartellini tra la società capitolina e quella milanese: Baptista all’Inter (in cerca di un sostituto di Eto’o partito per la Coppa d’Africa) e Burdisso a Roma a titolo definitivo (assieme a qualche milione di euro – così vorrebbero a Trigoria). Lo scambio si farà. Ma non oggi. Per l’ufficialità bisognerà attendere ancora qualche giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>