Inter, Benitez: “15 tiri a Roma non sono pochi: capire perchè non è arrivato il gol”

di Redazione Commenta


Da Il Messaggero:

Ci è rimasto male e non fa nulla per nasconderlo: «Penso che alla fine della partita bisognerebbe avere un po´ più di intensità – spiega Benitez – Il problema non è il gol che è una situazione che può capitare ma è che abbiamo tirato fuori casa per 15 volte verso la porta avversaria senza segnare». Un j´accuse all´attacco che sorprende. Proprio per questo, rendendosi conto di aver calcato troppo la mano, il tecnico prova a trovare una giustificazione: «Non è facile quando si giocano tante partite. Abbiamo avuto 3-4 situazioni in cui avremmo potuto fare meglio. In trasferta se non fai gol, devi lavorare in contropiede e può essere che alla fine qualche giocatore sia un po´ più stanco». In primis Milito: «Il ragazzo aveva un problema muscolare e Muntari poteva aiutare in difesa». La sconfitta brucia ma la Champions è alle porte. Meglio voltar pagina: «L´unica cosa che dobbiamo fare adesso è analizzare perché non abbiamo fatto gol e perché siamo stati deboli in difesa».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>