Garcia:”Non abbiamo tempo di lamentarci, mercoledi si rigioca”

di Federica Carnevale Commenta

GARCIA A SKY SPORT

Primo tempo buono, poi il tracollo.
“Sarebbe stato più logico un pareggio, ma sappiamo che a questi livelli sono gli episodi a decidere. Abbiamo colpito un palo nel primo tempo. Sulla voglia di vincere non c’è niente da dire ai ragazzi, non abbiamo il tempo di lamentarci che si gioca mercoledì”.

Come mai con l’uscita di Pjanic non è rimasto col rombo?
“Ibarbo era stanco, Miralem aveva dei crampi. Siamo rimasti con Victor in campo, per inserire Doumbia ci abbiamo messo troppo tempo e non sapevamo se Keita poteva continuare”.

Il palo di Ibarbo è stata l’unica conclusione degli attaccanti. Che riflessioni fa?
“I ragazzi non dovevano perdere fiducia. Il problema è stata l’impostazione da dietro, abbiamo perso troppi palloni. C’è stata un po’ di sfortuna sul palo, dobbiamo migliorare davanti alla porta ed essere efficaci”

Scritto con WordPress per Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>