Dunga su Doni e Julio Baptista: “Ai Mondiali, e vi spiego perchè”

di Redazione Commenta


Carlos Dunga su Alexander Doni e Julio Baptista, ovvero i due giocatori brasiliani in quota alla Roma che sono riusciti a strappare una convocazione per i Mondiali del Sud Africa nonostante lo scarso impiego in campionato. Il selezionatore verdeoro ha spiegato i motivi che lo hanno indotto a rendere entrambi i calciatori parte del gruppo che si giocherà la Coppa del Mondo: “Doni ha avuto un problema con i dirigenti della Roma ed è stato messo in panchina per aver risposto a una convocazione in Nazionale. Se io non lo avessi più convocato avrei perso la fiducia del gruppo, e tutti avrebbero potuto pensare che sarebbe successo lo stesso con gli altri. Quanto a Julio Baptista, posso dire che quando l’ho convocato giocava titolare e spesso al posto di Totti, il più grande idolo dei tifosi romanisti“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>