Vucinic suona la carica

di Redazione Commenta


Spread the love

Un nuovo tracciato nella storia d’amore tra la Roma e l’attaccante montenegrino Mirko Vucinic. Il goleador va a ruota libera sulle pagine della rivista ufficiale del club La Roma, spiegando i motivi della sua sorprendente stagione, dovuta all’ambiente in cui si è perfettamente integrato.

Partito in sordina  all’inizio della sua avventura in giallorosso, il numero 9  si sta rivelando sempre più leader nello spogliatoio, trascinando con sè i compagni al conseguimento degli obiettivi fissati ad inizio stagione.

“Tutto si spiega con il fatto che ormai sono qui da tre anni, conosco l’ambiente i compagni ed il modo in cui gioca la squadra”. Per quello che riguarda le aspettative per il prosieguo della stagione Mirko dice:” Dobbiamo andare avanti su quanto di buono abbiamo fatto vedere finora, ora non fissiamo un obiettivo preciso, l’importante è risalire il più possibile la china, poi a fine stagione tireremo le somme”.

E sulla sfida di Champions contro l’Arsenal:” E’ una gara che ci stimola molto, loro hanno una squadra piena di talenti che possono cambiare il match da un momento all’altro, ma noi siamo all’altezza”.

Chiusura sulla nazionale del suo paese, il Montenegro di cui Vucinic è il capitano:” Per me è un onore difendere i colori del paese in cui sono nato, il nostro obiettivo sono i mondiali del 2010″


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>