Deliberata la costituzione di Newco Roma, segnale di trattativa avanzata

di Redazione Commenta


Questa mattina si è riunita l’assemblea di Italpetroli che, approvando il progetto di scissione della società, ha deliberato la costituzione di Newco Roma che avrà in “dote” oltre all’ As Roma, il marchio ed il centro sportivo di Trigoria. La nascita di questo nuovo soggetto si è resa necessaria per scorporare la società giallorossa dai debiti di Italpetroli e per permettere ad Unicredit di controllare la società senza dover lanciare un’ OPA (offerta pubblica d’acquisto). OPA che dovrà necessariamente essere presentata dal futuro acquirente della società. Fonti vicine alla banca di Piazza Cordusio hanno rivelato che la tardiva costituzione di Newco Roma è stata dovuta ad una scelta ben precisa dell’istituto di credito che avrebbe preferito dare vita al nuovo soggetto, invece che durante la scorsa estate, solo in caso di trattativa avanzata con il futuro acquirente della Roma. Segnale incoraggiante o mera burocrazia?
Mario Chiapperi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>