Conferme da Sensibile: “Roma club straordinario. Collaborare con Sabatini non sarebbe assolutamente un passo indietro”

di Antonio Commenta

Dopo che in mattinata vi abbiamo parlato della possibilità che Sensibile possa collaborare con Walter Sabatini (LEGGI QUI LA NOTIZIA), ora arrivano anche le prime conferme dal diretto interessato:  “Ho sentito anche io di questa notizia e posso dire di essere stato a pranzo con Sabatini a Milano dopo che per più di 40 giorni non eravamo stati in grado di metterci in contatto. Francamente, però, abbiamo parlato di molte cose ma non di questa possibilità. Personalmente considererei un’avventura in giallorosso una soluzione prestigiosa in un club straordinario. Stimo Sabatini e questo non è un mistero. Fare il suo collaboratore nonostante quello che ho fatto da direttore sportivo in carica fra Novara e Sampdoria non lo riterrei assolutamente un passo indietro per la mia carriera. Nel caso in cui questa possibilità prendesse concretamente forma non avrei alcun problema. Per me parla il lavoro fatto in questi anni e questo vale sia per la Roma che per qualsiasi altro club”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>