Christian Panucci: amore eterno alla Roma e ai giallorossi

di Redazione Commenta


Spread the love

Christian Panucci ha aspettato il momento della sosta, prima di rilasciare una lunga intervista, dove spiega tutto ciò che è accaduto con la Roma. Il difensore è rimasto però molto contento che alla fine il peggio sia passato, ed ora spera anche nel prolungamento del contratto.

Questo però è un discorso un po’ lungo e dovrà essere affrontato la dottoressa Sensi nei tempi dovuti.

“Ho sbagliato e me ne sono reso conto, devo ringraziare tutti i miei compagni che mi sono stati vicino in un momento difficile. Dopo Napoli, non ho visto più la considerazione del tecnico, e mi sono fatto prendere dall’ira, però va anche detto che mi sono assunto le mie responsabilità, ed in questi otto anni con la Roma è la prima volta che capitava un episodio del genere. Comunque ci ho messo una pietra sopra adesso guardiamo al presente”.

Già con una Champions che è sempre molto più lontana, ma Panucci ci crede ancora.

“Non pensavo che il Genoa potesse marciare così forte, i conti li avevo fatti con la Fiorentina, però mancano due mesi alla fine, e noi siamo tutti consapevoli che per poter salvare una stagione sfortunata, dobbiamo rientrare in corsa per il quarto posto”. Tra due settimane c’è il derby, qualcuno dice che non sarà una gara accesa, vista la classifica delle due squadre.

“Non credo proprio, la Roma vuole vincere, così come la Lazio. Ne ho persi pochi di derby, ed ho buoni ricordi, come quel 5-1 che non si può dimenticare”. Il 31 Maggio c’è il Torino: potrebbe essere questa la sua ultima gara con la maglia giallorossa, Panucci non ci vuole pensare.

“Spero di no, ma se sarà così preparerò una grande festa, perché otto anni non si dimenticano così facilmente. Devo tutto a questa società, ero molto legato al presidente Franco Sensi, ecco perché aspetterò il momento buono per parlare con la dottoressa Rosella Sensi“. Chiusura finale sulla voce dei mancati stipendi: “Non è vero nulla, la società paga puntualmente, anzi proprio in questi giorni verranno saldati anche i premi”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>