Cesari: “Parliamo del fallo di De Rossi solo perché ha segnato…”

di Redazione Commenta


Graziano Cesari, ex-arbitro professionista, ha parlato a Radio IES del delicato momento in casa Roma.
Non penso che a Genova i giocatori non si siano impegnati, li sono intervenuti altri fattori, quello psicologico su tutto. Di ieri bisogna tenere e salvare i tre punti, per tutto il resto è difficile fare un’analisi ora”. “Piuttosto mi ha incuriosito la malizia nei confronti di Pizarro, ritenuto indegno perchè finora non aveva giocato”.
Sul fallo di mano di De Rossi: “L’espulsione scatta in occasione di azione efficace. Non presuppone a quanta distanza sia dall’area avversaria, ma se ce sia un’azione che possa recare pericolo alla squadra avversaria. Nella fattispecie ho visto la volontarietà di De Rossi, per le immagini in campo stretto, però per dare una valutazione migliore dovrei vedere un’immagine in campo largo.  Non è comunque un episodio decisivo per la partita. Se ne parla perchè poi De Rossi ha segnato, altrimenti non ne avremmo parlato così tanto”.
Su Montella:E’ presto per dare dei giudizi dopo una sola partita, anche se è stata una vittoria. La Roma non ha di certo eliminato tutti i problemi con questi tre punti, ma i problemi ci sono, inalterati. Montella merita rispetto per il giocatore che è stato, ma trovo prematuro dare giudizi su Montella allenatore.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>