Castagna: “Con Adriano c’è stato un disguido. Non sono arrabbiato”

di Redazione Commenta


Ecco le parole del Prof. Castagna a Sky a proposito di Adriano: “Io ero andato per la visita, il ragazzo non è arrivato, io poi avevo un areo dovevo andare a Milano. non mi sono infuriato, semplicemente mi auguravo di vederlo. Io faccio il medico, ho piacere di vederlo per controllare, dare consigli e così poi è avvenuto nel giro di 48 ore. Sì poi il ragazzo è venuto a farsi vedere. L’ho valutato, consigliato. L’appuntamento originario era il 26, poi mi sono sentito con i medici della società, la società mi ha detto se si poteva fare la domenica mattina, per me non c’era grande differenza per cui mi sono reso disponibile. Se il 26 era disponibile anche il giocatore? Immagino di sì, immagino anche il giocatore. Il 27 mattina io c’ero. E’ stato un cambiamento all’ultimo minuto”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>