Balzaretti :”Non sono entrato nel cuore dei tifosi, ma do sempre il 100%”

di Mattia83 Commenta


Arrivato in estate alla Roma per 4,5 milioni di euro dal Palermo, dopo aver disputato con la maglia azzurra l’Europeo di Polonia e Ucraina da protagonista, Federico Balzaretti ha avuto nel corso della sua prima stagione  in maglia giallorossa un rendimento altalenante, alternando prestazioni buone ad altre opache. Il primo a non essere soddisfatto del proprio rendimento personale, e di quello della squadra, è proprio il terzino mancino che ai microfoni di Sky Sport ha ammesso che nel corso di questa stagione il problema principale della Roma è stato la mancanza di “continuità“. “A tratti ci siamo espressi molto bene – ha spiegato Balzaretti – giocando un calcio spettacolare, ma ci siamo persi in alcuni momenti della stagione, dove ci è mancata la forza, la cattiveria di vincere alcune partite. Limiti che le grandi squadre non hanno. So di non essere entrato nei cuori dei tifosi, però posso dire serenamente che ho sempre dato il 100% di quanto potessi. Sempre. La mia coscienza è a posto. Ho offerto quest’anno prestazioni altalenanti, non sempre all’altezza. So che avrei potuto fare di più”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>