L’avvocato Conte: “Ranieri – Sky? Domande provocatorie”

di M.C. Commenta

L’avvocato della famiglia Sensi, Antonio Conte, alla notizia dell’acceso diverbio fra l’allenatore della Roma Claudio Ranieri e gli opinionisti Sky Mauro e Sconcerti, commenta così la vicenda: “Ho visto domande volutamente provocatorie. Non è piacevole ma non gli diamo importanza.” Poi prosegue sulla partita: “Di positivo solo il risultato. Prestazione opaca, di una squadra che ha avuto un’involuzione dopo il Bayern. Possiamo rientrare in corsa per le prime 3. Abbiamo bisogno di stimoli forti, i numeri ci sono, non ci sono squadre stravolgenti, stiamo in classifica come l’anno scorso e potremmo rientrare, ma serve altra grinta, altra cattiveria.” Su Menez: “E’ una certezza, tra i pochi in Europa che possono cambiare la partita. Ci fu scetticismo quando arrivò, questo è un campione che può dare tantissimo.” Infine sulla società: “I giocatori non sono distratti, per il resto lasciamo lavorare chi deve senza creare altre situazioni di disturbo e alibi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>