Aquilani: amore infinito per la Roma

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Per capire quanto Alberto Aquilani sia rimasto legato alla Roma, basti pensare che il 16 maggio, mentre i giallorossi si giocavano lo scudetto col Chievo, lui era insieme alla fidanzata Michela alle Bahamas. E lì, invece di stare sdraiato su un lettino a prendere il sole, era davanti al televisore a vedere «come sarebbe andata a finire». Al gol di Milito il suo stato d’animo era, più o meno, quello di tutti i tifosi della Roma. Per questo, quando dice che «il vostro centrocampo è tra i più forti d’Europa» c’è da credergli. Aquilani, che in questi giorni è nella Capitale in attesa di ripartire per altre vacanze e poi tornare a Liverpool, ha parlato degli acquisti della Roma con alcuni amici. Italiani e inglesi. I giornali d’oltremanica stanno provando a contattarlo da giorni, per sapere quante motivazioni abbia per restare in Inghilterra anche se Benitez dovesse andare via, ma lui non risponde e pensa solo a rilassarsi. La Roma, però, è una questione di cuore: «Sì – ha confermato Alberto – e credo che con Simplicio abbia fatto un buon colpo. Nel centrocampo della Roma ci sono Daniele, Pizarro, Perrotta e anche Brighi e lui va ad arricchire un reparto di qualità. Al livello dei più forti d’Europa».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>