Ag. Bradley: “Non è una partita come le altre. Sarebbe bello un gol decisivo di Michael. Secondo me il protagonista sarà…”

di Antonio Commenta

Alberto Faccini, ex giallorosso e procuratore di Michael Bradley, ha parlato a TMW della finale che attende la Roma domenica, indicando quali saranno i protagonisti secondo lui e dicendo che partita si aspetta di vedere. Queste le sue dichiarazioni:

Parliamo di derby? Che partita sarà?

“Questa non è una partita come le altre, l’atmosfera che si respira in città è già molto carica. Michael si sta preparando alla grande, sente molto la sfida anche perché dopo un anno è molto attaccato alla maglia e sarebbe bello che il gol partita sia proprio il suo”.

Chi è la favorita per questa partita tra Roma e Lazio?

“Per scaramanzia diciamo la Lazio (ride Faccini). Scherzi a parte, credo non ci sia una squadra favorita in particolare in queste sfide molto sentite. La Roma arriva leggermente meglio sotto l’aspetto degli ultimi risultati, ma il campionato di entrambe è stato sotto le aspettative iniziali. Questa diventa una gara da ultima spiaggia per portare a casa un titolo importante”.

Chi sarà l’uomo derby per le due squadre?

“Per la Lazio vedo in ottima forma Candreva e per la Roma capitan Totti. E’ sempre decisivo e lo vedo concentrato a lasciare il segno come sempre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>