Zamparini: “Brighi arbitra Palermo-Roma? E’ lo stesso arbitro che ci danneggiò in una partita con i giallorossi, ma va bene”

di Redazione Commenta


Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha parlato della gara di domenica sera, che vedrà i rosanero ospitare la Roma. Questo il suo pensiero sulla designazione arbitrale, dopo le polemiche seguite nei giorni scorsi:

Brighi di Cesena mi va bene, perché è un buon arbitro e non tende a fare il protagonista”
Poi, il presidente fa subito retromarcia, almeno in parte: “Se non ricordo male,è lo stesso arbitro che ci danneggiò in una partita con i giallorossi. Detto questo, credo che sarà all’altezza per arbitrare il match di domenica sera. A essere sinceri avrei preferito un fischietto più giovane, comunque non mi lamento perché a me sarebbe andato bene qualsiasi arbitro. L’importante è che non facciano errori.”
Quindi, passa al calcio giocato. Dispensando oggi per entrambe le squadre: “Sarà una bellissima partita, – aggiunge Zamparini a forzaroma.info- perché sia Roma che Palermo sono due squadre che amano giocare a pallone, non come la Lazio che pensa solo a difendersi. Sono sicuro che ci sarà da divertirsi, perché scenderanno in campo da ambo le parti calciatori di elevato tasso tecnico”.
Da ultimo, non manca la consueta critica alla fase difensiva dei suoi: “Il Palermo mi ha sempre soddisfatto sul piano del gioco soprattutto offensivo. Il problema è che dobbiamo assolutamente migliorare la fase difensiva, non è possibile infatti dover fare quattro gol a partita per vincere.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>