Sabatini (ds Palermo): “Simplicio è della Roma”

di Redazione Commenta


«Simplicio ha un impegno con la Roma”. Ha dichiararlo è Walter Sabatini, direttore sportivo del Palermo, che a Radio Kiss Kiss Napoli ha affermato: “A fine stagione, dopo la naturale conclusione del suo contratto, andrà a giocare nella Capitale”. Il dirigente del Palermo fa poi il punto sul mercato rosanero: «Cavani resta sicuramente fino a giugno – spiega  – ma sappiamo anche che è corteggiato da club importanti e che sarà difficile trattenerlo quando in ballo ci sono delle determinate cifre, Edison ha qualità incredibili che sono sotto gli occhi di tutti. Hernandez, invece, è un giovane del 1990, ha vinto il campionato Primavera con il Palermo, il presidente Zamparini ha preso il giocatore dal Penarol con una prodezza, credendo tantissimo nelle sue potenzialità; lo abbiamo curato per quella sua aritmia ed abbiamo investito molto su di lui. L’Europa? I nostri obiettivi per quest’anno sono gli stessi di inizio stagione: vogliamo essere competitivi e giocarci le nostre carte nello sprint finale. Sabato il Palermo andrà a Bari, sul campo della vera rivelazione di questo torneo, per noi sarà molto difficile, dovremo affrontare questa avversaria con molta concentrazione».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>