Shakhtar a rischio squalifica, Roma ai quarti senza giocare?

di Redazione Commenta

L’ Uefa dichiara che la Roma potrebbe accedere ai quarti di finale della Champions League senza giocare. Il comitato esecutivo dell’Uefa, riunitosi ieri ed oggi a Nyon (Svizzera), ha infatti inviato una lettera di diffida alla Federcalcio ucraina. Se entro il 4 febbraio i problemi di ingerenza politica in seno alla Federazione ucraina non verranno risolti, il comitato di urgenza dell’Uefa potrebbe squalificare club e Nazionali dell’ex Repubblica sovietica da ogni attività sportiva internazionale.

Tra questi lo Shakhtar Donetsk, avversario dei giallorossi negli ottavi di Champions (16 febbraio e 8 marzo). «In questa eventualità, le avversarie sarebbero direttamente qualificate per il turno successivo», ha affermato il segretario generale dell’Uefa Gianni Infantino. «Qualora la situazione non venisse risolta sul lungo termine, l’Ucraina perderebbe anche il diritto di co-organizzare l’Europeo 2012», ha ancora avvertito Infantino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>