Cessione As Roma, Sawiris: “La trattativa fallì perchè volevo Rosella Sensi ai vertici della società”

di Redazione Commenta


Cessione Roma: Naguib Sawiris, magnate egiziano proprietario del gruppo Orascom e di Wind, dopo le dichiarazioni uscite sulla stampa che avevano creato qualche confusione rispetto ai reali intendimenti dell’imprenditore in merito all’acquisto del club giallorosso, ha dichiarato all’AdnKronos: «Avevamo iniziato una trattativa sulla Roma che stava procedendo ottimamente. La trattativa si è interrotta perchè era mia ferma intenzione mantenere Rosella Sensi ai veritici della società. Eravamo con lei d’accordo su tutto».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>