Roma: Lo sfogo di Panucci:”E’ stato un trauma lasciare la Roma”

di A.B. Commenta


Chistian Panucci, ora difensore del Parma, esce fuori allo scoperto e conferma che la sua intenzione era quella di restare giallorosso a vita. “Per me è stato un trauma, credevo che la frattura di Napoli fosse stata ricomposta con la proprietà, invece non è stato così. Ho fatto le valigie in silenzio e sono andato in una squadra molto giovane, dove posso mettere in mostra la mia esperieza. Comunque per me non è stato facile lasciare la Roma dopo 9 stagioni, ero legatissimo, alla città ai tifosi, mi sono sentito come se all’improvviso avessi perso una relazione sentimentale senza un vero motivo”. Panucci però sa che dopo l’episodio di Napoli, Rosella Sensi non l’ha perdonato, non si aspettava uno sfogo da un giocatore della sua esperienza in un momento di grande difficoltà, tanto da precludere  anche l’esclusione dalla lista Champions, privando così la Roma di un giocatore importante, poi il rientegro, il chiarimento con Spalletti, ma anche la richiesta di avere in futuro il posto fisso a 36 anni. Certo per come sta ora la Roma senza difensori, Panucci avrebbe fatto davvero comosdo…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>