Nuovo Stadio Roma, in arrivo vincoli su area La Monachina

di Redazione Commenta


Un nuovo decreto del ministero dei Beni Culturali potrebbe “porre nuovi vincoli paesaggistici su altre zone della capitale, dopo quelli posti sulle aree tra Laurentina e Ardeatina” da parte della Sovrintendenza e del Mibac. Il nuovo provvedimento congelerebbe il Piano regolatore generale di Romain una zona ancora più vasta tra la via Cassia e la via Aurelia e fino al lago di Bracciano“, come spiegato dal vicepresidente della Regione Lazio Esterino Montino. Nella zona in questione dovrebbe sorgere il nuovo Stadio della Roma, nei pressi dell’area La Monachina. Montino ha così commentato l’eventualità del decreto: “Si è aperto un conflitto tra amministrazione comunale e Ministero dei Beni culturali che si riverbera anche su di noi. E se questo conflitto ha portato al primo decreto il pericolo è che si vada in altri quadranti della città, a macchia di leopardo con un vincolo assoluto e generalizzato creando un dissesto di carattere urbanistico sulla capitale. Mettere in discussione adesso l’attuale previsione del nuovo Prg significa mettere a rischio lo sviluppo futuro anche quindi sulle scelte di carattere infrastrutturale“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>