Zamparini: “Simplicio? Roma è una piazza importante”

di Redazione Commenta


Le dichiarazioni del presidente del Palermo Maurizio Zamparini a Radio Radio sul possibile trasferimento di Fabio Simplicio a giugno a costo zero in giallorosso:

Simplicio andrà alla Roma?
“Io penso che avendo due giocatori (l’altro è Bresciano, ndr) in scadenza, già l’anno scorso, nell’ipotesi che possano andare via, lo abbiamo messo già nei nostri calcoli prelevando Pastore e Bertolo che abbiamo acquistato in quest’ottica. Simplicio è importante e siamo contenti se rimane, gli ho offerto un rinnovo sontuoso. Ma sceglie lui, può darsi sia stanco di stare qui, Roma è una piazza appetibile e gli potranno dare quei due, trecentomila euro in più. Poi la Roma, come altri club, non potendo spendere vanno a cercare solo giocatori in scadenza di contratto. È una situazione normale di mercato, non mi meraviglio”.
Mi sembra lei sia abbastanza rassegnato…
“Bisognerebbe chiederlo al ragazzo. Se dovesse rimanere malvolentieri se ne vada. Qui devono rimanere felici di essere a Palermo. L’offerta l’ho fatta diversi mesi fa. Una cifra che nessun club della nostra portata potrà dargli. La Roma potrà dargli di più. Io l’ho trattato come un figlio. Ma non diventerà un caso. Un contratto che scade, scade. Farò qualche sforzo in più per Bresciano che per Simplicio”.
ARTICOLI CORRELATI:
Ag. Simplicio: “La Roma? A febbraio si decide il suo futuro”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>