Doping, Mutu fermato per nove mesi

di A.B. Commenta


Adrian Mutu squalificato per nove mesi, lo ha deciso il tribunale nazionale antidoping che ha valutato la recidività del rumeno in quota alla Fiorentina punibile di tale sanzione. Al simbolo gigliato viene quindi precluso il campo da calcio fino al prossimo 29 ottobre 2010, data di conclusione del periodo di sospensione che è cominciato lo scorso 29 gennaio. I test che hanno incastrato Mutu sono immediatamente successivi all’incontro contro il Bari del 10 gennaio 2010. A questo punto, il calciatore Viola si trova al bivio: continuare o smettere, anche se la voglia di tornare a giocare potrebbe portarlo di nuovo a calcare il terreno di gioco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>