Doni: si muovono Benfica e Galatasaray

di Redazione Commenta


Dal Corriere della Sera:

Bisogna rinforzare la difesa, ma la Roma non potrà farlo prima di aver ceduto qualche pedina. Quello arretrato è il reparto che più richiede interventi strutturali: la conferma di Burdisso, un paio di terzini e, con meno fretta, un quarto centrale e il vice di Julio Sergio. Tra i rinnovi contrattuali già siglati e la grande attesa per l’arrivo di Adriano, quindi, la società giallorossa aspetta che si presentino acquirenti ben intenzionati. Dopo le prime tempestive operazioni di mercato, è il momento di valutare tutte le richieste e approfondire anche i sondaggi preliminari. Qualcosa, ad esempio, si sta muovendo sul fronte Doni. Sul portiere si sarebbero orientati Galatasaray e Benfica, disposte a investire qualche milioncino anche per l’oneroso contratto, superiore ai 4 lordi a stagione. La Roma vedrebbe naturalmente di buon occhio la soluzione turca, mentre il brasiliano temporeggia, privilegiando la pista inglese, con Arsenal e Chelsea che, almeno per il momento, non sembrano intenzionate ad accelerare i tempi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>