Trigoria, la Roma riflette e si ricarica. Sotto con il Cagliari…

di Redazione Commenta


Di certo, quella di oggi, non è una giornata di festa a Trigoria; la sconfitta di ieri sera in Coppa Italia ha lasciato l’amaro in bocca per la stella d’argento mancata. Bisogna ripartire. C’è il Cagliari, domenica, all’Olimpico.

La squadra scende in campo al Fulvio Bernardini intorno alle 11 non prima, però, di aver avuto un colloquio con coach Ranieri che probabilmente ha ritenuto opportuno ricaricare i suoi uomini con parole di conforto e di riflessione riguardanti la partita di ieri.

In ogni caso si tratta di una seduta defaticante per i giocatori impegnati ieri sera con l’esclusione dei soli Motta e Menez. Discorso diverso per Burdisso, Juan, Riise, Perrotta, Taddei, De Rossi e Toni che lavorano in maniera differenziata sul campo. Lavoro in palestra con annesso trattamento fisioterapico per Julio Sergio, Mexes, Totti, Vucinic e Pizarro che restano all’interno del centro sportivo.

Il mister controlla le operazioni dalla panchina e poi, per alcuni esercizi di circolazione palla, divide i suoi in due gruppi:

Verdi: Andreolli, Motta, Brighi e Menez

Rossi: Faty, Tonetto, Cerci e J.Baptista.

A seguire gli stessi elementi affrontano una partitella in campo ridotto con Doni fra i pali per i rossi e Artur in porta per i verdi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>