Roma: un solo dubbio contro il Napoli

di Daniele Pace Commenta

roma-napoli

La formazione per la partita di sabato contro il Napoli è praticamente fatta, con il solo dubbio in difesa, tra Juan Jesus e Fazio, che sarà risolto solo all’ultimo, quando saranno verificate le condizioni dell’argentino, di ritorno dalla lunga trasferta in sud America.

Il dilemma è tra la velocità di Juan Jesus, utilissima contro i rapidi attaccanti del Napoli, e le capacità di impostazione dell’argentino, più lento ma capace di far partire l’azione da dietro. L’anno scorso Fazio soffrì molto Meertens e Insigne, ma il brasiliano non ha la stessa capacità di far ripartire l’azione, penalizzando così la fase di attacco. A destra giocheranno Bruno Peres e Florenzi, con Pellegrini nel classico 4-3-3, che potrebbe però andare a sinistra in una coppia con De Rossi in un eventuale 4-2-3-1, che porterebbe Nainggolan alle spalle di Dzeko, insieme a Perotti e Florenzi. Una scelta che Di Francesco potrebbe fare in corsa, o dall’inizio, per mettere in difficoltà Sarri, che ha dimostrato sempre di non saper cambiare in corsa quando la sua squadra viene imbrigliata, diversamente dal tecnico giallorosso, che ha già cambiato la squadra durante la partita di Milano e con l’Atletico. In panchina Strootman, alle prese con guai fisici, così come el-Sharaawy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>