Monchi prepara la Roma del prossimo anno. Il calciomercato

di Daniele Pace Commenta

totti dirigente

Il DS della Roma Monchi sta pensando da tempo alla Roma del futuro, dopo aver compreso i problemi del presente. Confermato il Mister Di Francesco, la Roma dovrà pensare ai giocatori più adatti al suo gioco.

Il centrocampo

Il nodo e i problemi maggiori sono tutti a centrocampo. È qui che si trovano i problemi per il mister. Un centrocampo poco dinamico, con pochi incursori, indispensabili per il gioco del mister.

In discussione sono tutti i titolari. Solo De Rossi non sembra essere coinvolto nella rivoluzione, se non per l’età. Dovrà arrivare un supporto al capitano, a meno di una conferma di Gonalons, sulla scia di un cambio di ritmo del francese nel finale di campionato. La cattiva stagione di Strootman pone l’olandese sulla lista dei possibili partenti, e forse anche Nainggolan non è più incedibile.

Sul fronte degli arrivi torna calda la pista Cristante, per il quale la Roma ora sembra essere in pole-position sulla Juve.

Poi a centrocampo potrebbe arrivare l’ex Inter Kovacic, ma la trattativa con il Real Madrid è molto difficile.

Alisson

Quindi il nodo Alisson. Nessuno vorrebbe privarsi di quello che sta diventando il miglior portiere del mondo, ma di fronte ad un’offerta di almeno 60 milioni, la Roma farà le sue valutazioni, soprattutto se da Madrid verrà offerto Kovacic per il portierone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>