La Roma estiva convince

di Daniele Pace Commenta

Il calcio estivo lascia sempre il tempo che trova, ma l'amichevole di New York vinta contro il Tottenham ha avuto i connotati della partita vera.

roma tottenham

Il calcio estivo lascia sempre il tempo che trova, ma la vittoria nell’amichevole di New York vinta contro il Tottenham ha avuto i connotati della partita vera, perché gli inglesi non ci stavano a perdere e hanno iniziato a fare sul serio, con la Roma che è riuscita, a tratti, a far vedere un gran gioco, quello di Di Francesco. La preparazione fisica è ancora precaria, ma la squadra ha dimostrato di voler seguire il suo allenatore, e il suo allenatore ha dimostrato di voler curare ogni particolare, come quando, dopo l’ultimo gol di Tumminello, ha richiamato il preparatore dei portieri, perché insoddisfatto del rilancio di Skorupsky.

Nainggolan appare già in forma, mentre brillano i giovani, autori di due gol. Piacevole sorpresa il giovane turco Ünder, protagonista del secondo gol e di una prova di personalità, e buona prova anche di Gerson, che sembra finalmente essere entrato mentalmente nell’agonismo del calcio europeo. Certamente è presto per capire se i due giovani riusciranno a dare una svolta alla loro carriera alla Roma, ma Di Francesco sembra aver già dato la sua impronta alla squadra. Attenzione difensiva e ripartenze velocissime, con molta profondità. La squadra sembra aver già recepito questa filosofia, e nel corso del tempo, affinerà gli schemi del tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>